8 – Investimenti e creazione di posti di lavoro.

8 – Investimenti e creazione di posti di lavoro.

La spesa pubblica non deve più consistere in un costo, ma assumere il valore di un investimento finalizzato ad una crescita duratura, con l’obiettivo di creare posti di lavoro di livello qualitativo sempre più competitivi.

Le aree deboli del Paese devono essere rivitalizzate, perché possano esprimere il loro contributo alla crescita del benessere di tutta l’Italia, con politiche economico-sociali adeguate e innovative, che stimolino e valorizzino aspetti connaturati col territorio.

In questo senso deve essere affrontata, per risolverla, la più che decennale, se non secolare, “Questione Meridionale”, cominciando a bandire faziosi, inutili e dispersivi “conflitti territoriali”.

TAGS